In arrivo un’edizione estiva del Caput Mundi International Burlesque Award

La notizia del giorno è che il Caput Mundi International Burlesque Award, la tre giorni di festival ideato da Albadoro Gala conclusasi domenica 6 Novembre tra le atmosfere d’antan dello Spazio 900 di Roma, raddoppierà con una Summer Edition il 9 e 10 Giugno 2016, sempre nella Capitale, a conferma del successo di questo nuovo format.

14976377_952662661512492_383323613773453259_o

Il festival ha radunato oltre trenta performers provenienti da tutto il mondo, tra cui Jett Adore, Vicky the Butterflly, Velma Von Bon Bon, Janet Fischietto, Bettie Crispy, Sayuri Gei, Madame Romanova, Pepper Sparkless, Mamz’Elle Plum’T, Nuit Blanche, Aleskey Von Wosylius, Genny Mirtillo, Bray & Skopalova, arrivate sorridenti su auto d’epoca strombazzanti, guidate da Alessandro Conti e i suoi, attese da fotografi e fan.

LEGGI ANCHE

“Tutto pronto per il Caput Mundi International Burlesque Award”

“Da alcuni anni questa elegante arte di sedurre è un fenomeno in continua espansione e coinvolge donne di ogni età ed estrazione sociale. Oltre ottanta iscritte nel corso di quest’anno” ha detto Albadoro Gala “Sono tante le donne che acquistano consapevolezza della loro femminilità e desiderano imparare ad usarla con eleganza ed ironia. Tra loro, anche alcuni uomini, decisi a imparare l’arte del burlesque”.

caput-mundi-short-selection_marco-portanova-4
Azzurro Fumo

Bravissime le performers in gara tra le quali l’ha spuntata su tutte, vincendo il titolo di “Papessa del Burlesque”, la procace e simpatica norvegese Kiki Chérie, 25 anni, che ha presentato uno show dedicato ai colori della bandiera italiana. “Il titolo di papessa è un passpartout per grandi palcoscenici” aggiunge Vibrissa, eccelsa mattatrice della serata di apertura, seguita poi da Lady Flo il sabato. Le due conduttrici si sono avvalse della sensuale e divertente assistenza di Azzurro Fumo.

caput-mundi-short-selection_marco-portanova-17
La nuova “Papessa del Burlesque” Kiki Chérie
caput-mundi-short-selection_marco-portanova-5
La nuova “Papessa del Burlesque” Kiki Chérie

Spettacolo e tanta musica al termine delle esibizioni sulle note di Frankie & Canthina Band che hanno infuocato la notte di venerdì con un concerto incredibile al termine degli spettacoli e i Crazy Stompin’ Club che hanno fatto ballare il pubblico fino a tarda notte nella serata di sabato. Travolgenti le esibizioni della scuola di ballo Swing and Soda sulle note della djette Lalla Hop. Infine domenica, giorno conclusivo del weekend patinato, le più intime curiosità e i feticci del Caput Mundi IBA con il Farewell Party, un giorno di relax lontano dai fasti delle prime notti, ma ben più vicino al pubblico, con i tanti workshop e gli eventi collaterali esaltati dalla bellissima struttura dello Yellow di Fabio e Marco Coppola, che come ogni anno si è trasformata nella Casa del Burlesque, fornendo ospitalità alle performer e dedicando i suoi spazi alle curiose attività del festival, realizzate quest’anno in collaborazione con Gala Studio, Dr.Sketchy Roma, Contesta Rock Hair e Naked Girls Reading Roma.

farewell-party-3
Dr.Sketchy Roma
farewell-party-7
Dr.Sketchy Roma
farewell-party-22
Contesta Rockhair
farewell-party-21
Naked Girls Reading Roma

© 2016, Redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!