Ferrara Burlesque Festival

Silk Ribbon Cabaret Team, l’Associazione culturale che promuove l’arte e la cultura del Burlesque e del Varietà, presenta il Ferrara Burlesque Festival 

Il 15, 16, 17 e 18 Febbraio 2018 il Silk Ribbon Cabaret Team organizza a Ferrara il Ferrara Burlesque Festival, un weekend di spettacoli nel cuore della città. Nato nel 2009, in poco tempo si afferma sul territorio nazionale e europeo come il primo collettivo di artisti di varietà retrò. Dalla Germania alla nostra penisola, dalla Francia al Regno Unito Le Silk, come vengono affettuosamente definite, portano sul palco quel tocco italiano riconosciuto ovunque. Quest’anno il collettivo bissa il successo del Bologna Burlesque Day, settembre 2016, per portare sul palco una nuova competizione per artisti emergenti.

A fare da cornice alla tre giorni di spettacoli è questa volta la città di Ferrara. Ha detto la fondatrice del gruppo, Nuit BlancheHo vissuto a Ferrara per un lungo periodo della mia vita e non ho potuto fare a meno di notare che seppur piena di cultura, arte ed esposizioni, mancava un polo di riferimento per il burlesque, tanto attuale, e per le donne, le nostre maggior fruitrici. Volevamo creare qualcosa che rimanesse impresso nella memoria collettiva e coinvolgere l’imprenditoria femminile. Abbiamo ricevuto l’appoggio di giovani esercenti ma anche di realtà più radicate dentro il tessuto ferrarese. Esattamente come per il Bologna Burlesque Day (raccogliemmo fondi per Amatrice) anche quest’anno abbiamo deciso di devolvere parte dell’incasso alla Onlus “YouAble”, che tutela i diversamente abili raccogliendo fondi per la riabilitazione o il recupero. Le Silk sono anche questo, insieme a divertimento e spettacoli.”

Ed ecco il programma dei quattro giorni.

Si comincia con la serata di giovedì 15 Febbraio al Ristorante Bianconiglio: otto performer italiane si sfideranno e la vincitrice entrerà a pieno diritto nel concorso della serata di sabato.

A seguire Venerdì 16 Febbraio, la prima vera serata di apertura, mescolerà il trasformismo dei Boylesquer, ossia i performer di Burlesque di sesso maschile, con l’incanto delle Bio Queen: le Drag al femminile, BIOlogiche infatti! Trionfi di iper femminilizzazione su tacchi vertiginosi e parrucche colorate. Presentano Simona Sventura, la drag queen più à la page dell’Emilia Romagna e Ella Bottom Rouge.

Sabato 17 Febbraio nella location della Sala Estense, in pieno centro ferrarese, dieci artiste italiane e straniere si sfideranno per conquistare il favore del pubblico e dei giudici. Madrina della serata è Bianca Nevius, starlette tutta italiana ma dal sangue ispanico che, oltre ad esibirsi durante la serata sarà presente domenica al Caribe Club, scuola di danza in via Ferrari 28, con il suo iconico workshop Be Your Own Prop. In palio ingaggi a Torino, Friedrichshafen, Treviso e Stoccarda, insieme al titolo di “Duchessa del Burlesque”.

Domenica 18 Febbraio continueranno i workshop con le star del Festival: Fanny Di Favola, performer tedesca, reginetta dell’Amsterdam Burlesque Award, insegnerà sempre al Caribe Club e Attilio Reinhardt (burlesque.it), il Maestro di Cerimonie della serata di Sabato, terrà la sua lezione sulla “Storia del Burlesque”. A seguire un piccolo aperitivo in compagnia delle producer per darsi l’arrivederci al 2019!

 

© 2018, Redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!