L’Italia torna all’Helsinki Burlesque!

di Paolo Bianchi

Venerdì 3 e sabato 4 marzo 2017 si terrà in Finlandia l’Helsinki Burlesque e l’Italia, dopo diversi anni, tornerà finalmente a essere rappresentata, con la presenza della nostra Albadoro Gala.

Oltre a lei, il palco di Helsinki vedrà incredibilmente riunite numerose artiste di primissimo rilievo a livello planetario: da Dirty Martini a Imogen Kelly, da Michelle L’amourErochica Bamboo, tutte vincitrici del titolo di Queen e Miss Exotic a Las Vegas; poi la grande Perle Noire, che non ha mai vinto tale titolo, ma universalmente ritenuta ingiustamente esclusa e, ultima ma non ultima, Satan Angel, leggenda vivente e regina assoluta del Fire Tassels.
Di tutto questo ne parliamo con Bettie Blackheart, organizzatrice dell’importante Festival nordeuropeo.
Cara Bettie, anzitutto grazie per averci concesso questa intervista!
Grazie a voi!
La foto di Bettie Blackheart è di Maria Kimalle
L’Helsinki Burlesque si caratterizza per essere un festival al quale non è possibile inoltrare candidature, ma vi si può partecipare solamente su chiamata. Questo lo rende un festival particolarmente esclusivo a livello internazionale.
E’ assolutamente così! Noi organizzatori andiamo ad assistere agli spettacoli dal vivo di moltissime performer in giro per tutto il mondo, quelle che più ci colpiscono le invitiamo all’Helsinki Burlesque. Tutte le artiste in scena sono quindi opportunamente testate dal vivo! Ho viaggiato molto insieme al mio collaboratore e co-produttore del festival Frank Doggenstein, in giro davvero per tutto il mondo!
 
Da quanto mi risulta l’ultima volta che l’Italia è stata rappresentata all’Helsinki Burlesque è stato nell’edizione del 2012, con la presenza di Scarlett Martini e di Cleo Viper.
E’ corretto! Se parliamo anche di altre iniziative burlesque da noi organizzate abbiamo avuto anche Nuit Blanche, che ha preso parte a una produzione dal titolo Hot in Helsinki, nel 2016, ma se consideriamo nello specifico il festival le ultime sono state, come dici giustamente, Scarlett Martini e Cleo Viper nell’anno 2012.
 
Ho letto sulla locandina che questa sarà l’ultima versione del festival!
Sì, questa è la decima edizione e sarà il gran finale! Ma continueremo a organizzare altri eventi internazionali in futuro!
locandina helsinki

 

La notizia, per noi italiani, è quindi che dopo ben cinque anni l’Italia torna ad essere rappresentata, proprio nel finale, con la meravigliosa Albadoro Gala. Cosa vi ha convinti a chiamarla?

Abbiamo visto dal vivo Albadoro Gala per la prima volta a New York, al Burlesque Festival. Abbiamo amato immediatamente la sua energia! Faceva un act ambientato in cucina e a noi è sembrato di guardare un film italiano d’epoca! Fantastico! Io amo quando le persone prendono qualcosa della propria cultura e quello che amano davvero nella vita e lo trasformano in arte, e Albadoro era riuscita esattamente in questo.
La foto di Albadoro Gala è stata scattata al Cirque Rouge di Vienna il 12 novembre 2016. Copyright Mercan Sumbultepe

© 2017, Redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!