Performer di tutto il mondo a raccolta per il Milan Extraordinarie Festival

Entro il 15 settembre gli artisti di Varietà, Circo, Burlesque e Boylesque avranno la possibilità di candidarsi per partecipare alla due giorni

La linfa vitale di ogni performer è esibirsi dal vivo e confrontarsi con il pubblico. A permettere agli artisti di vivere questa esperienza ci pensano i festival sempre più in voga nel nostro paese, e tra questi uno degli appuntamenti più attesi è il Milan Extraordinaire Festival.

La manifestazione, che si svolgerà dal 25 al 27 novembre a Milano, permette a performer già affermati e non di proporre il loro show sul palco di due location di prestigio della città menghina: la Maison ed i Magazzini Generali.

Entro il 15 settembre gli artisti italiani ed internazionali appartenenti alle categorie Varietà (cantanti, comici, magia), Circo (acrobati, pole dance), Burlesque e Boylesque avranno la possibilità di candidarsi inviando un video di uno o due Acts (sul sito della manifestazione tutte le info).

I nomi dei performer protagonisti della nuova edizione del Festival saranno comunicati il 1° ottobre, le esibizioni saranno divise in due serate. Venerdì 25 novembre saliranno sul palco i “New Comers”, ovvero gli astri nascenti del varietà, striptease e arti acrobatiche italiani e stranieri che si sfideranno davanti ad una giuria di professionisti per i premi “Visionarie” ed “Extraordinaire”.

Sabato 26 novembre, invece, sarà la volta delle “All Stars” gli artisti già affermati che presenteranno i loro straordinari show e per ogni categoria verranno assegnati, sempre dalla giuria, diversi riconoscimenti. Oltre allo spettacolo, sono previsti anche numerosi Workshop dedicati alle arti performative diretti dagli artisti del Festival.

Il Milan Extraordinarie Festival è curato da Mizti Von Wolfgang – fondatrice ed ideatrice dell’evento – Giorgio Marchisio e Cleo Viper.

Per maggiori info: www.milanextraordinaire.it

milan extraordinarie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2016, Redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!