“Queen Factory-Revolution Edition” arriva a Roma

Tutto pronto sul palco del Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma per la sfida più attesa dal panorama drag nostrano, la quarta edizione del contest travestito da spettacolo “Queen Factory – Revolution Edition”.

A partire dal 14 gennaio, con appuntamenti a cadenza mensile, sotto la direzione artistica di Morgana, coadiuvata dalla regia di Roberto Saura, le concorrenti in gara a colpi di lustrini e tacchi a spillo lotteranno per il titolo di Regina. 

Protagoniste del contest le drag e aspiranti regine Cristina Prenestina, Renèe Coppedé, Mama Kenya, Enderly Solis, Naya Babalòn, Elektra, Le Riche, Heaven&Hell osservate dall’occhio attento della giura d’eccezione composta dal direttore della storica serata MuccassassinaDiego Longobardi, dalla drag Era Splendòr e dai P.R. Vic&Frank. Con i giurati sarà presente anche Berta Bertè, special guest della serata, insieme alla poliedrica Fuxia, noto volto della notte prestato al cinema.

“Lo show, altri non è che una vera e propria operazione di recupero per una tipologia di spettacolo che deve ritrovare la sua casa – afferma Morgana – infatti il travestitismo affonda le sue radici nell’avanspettacolo, nei concetti base e nella forma stessa del teatro. La mission è quella di portare le Drag Queen su palcoscenici che spettano loro di diritto, ed evitare che le figure en travestì, siano relegate esclusivamente al mondo della notte”.

Da questa idea prende vita la collaborazione con il parco Cinecittà World, teatro della semifinale e finale del 27 maggio e 24 giugno. 

Per info e prenotazioni: Queen Factory – http://www.teatriincomune.roma.it/teatro-biblioteca-quarticciolo-new/ 

© 2018, Maria. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!