Il Burlesque arriva sul piccolo schermo con il remake di “The Rocky Horror Picture Show”

La transessuale Laverne Cox vestirà i panni del Dr. Frank-N-Furter

Ambiguo, sfacciato, irriverente, sexy e… molto burlesque! Stiamo parlando del mitico Dr.Frank-N-Furter, protagonista del musical cult degli anni ’70 “The Rocky Horror Picture Show”.

La pellicola del 1975 diretta dal regista Jim Sharman è sicuramente stata influenzata dallo spirito burlesque e tutt’oggi continua ad influenzare il mondo del new burlesque, grazie ai costumi, alle coreografie e agli atteggiamenti dei personaggi pronti a stuzzicare lo spettatore sempre con quel pizzico d’ironia.

 1428694074_51238731_the-rocky-horror-picture-show-zoom

Vi siete mai chiesti come sarebbe il “The Rocky Horror Picture Show” ai giorni nostri? A togliervi questa curiosità ci pensa la Fox che ha deciso di mettere in piedi il remake del musical, affidando la regia a Kevin Ortega.

La sorpresa di questa versione, che manterrà intatta sia la storia che le canzoni, è che ad impersonare Frank-N-Furter questa volta sarà una vera transessuale, Laverne Cox, conosciuta già nella parte della carcerata nella serie Netflix “Orange is the new black”. Le prime immagini della Cox nei succinti panni dello “Sweet Transvestite” sono apparse sul settimanale Entertaiment Weekly e vedendole non esageriamo nel dire che questa sua interpretazione sarà davvero esplosiva.

1445583226-schermata-2015-10-23-08.29.32-copia

Proprio partendo dai costumi è evidente come anche a distanza di anni la filosofia del burlesque rimanga ben intatta, come afferma la stessa protagonista: “Il regista aveva questa visione di Frank in un vecchio teatro che trova dei vecchi costumi burlesque e decide di usarli dopo averli aggiustati un pochino”. Questo si nota non solo nel look del nuovo Frank-N-Furter, anche in quello degli altri protagonisti come Magenta (Christina Milian), Riff Raff (Reeve Carney) e Columbia (Annaleigh Ashford).

A consacrare il cast è lo storico Frank-N-Furter, Tim Curry, che è stato chiamato a fare da voce narrante della nuova produzione. Invece, come accade per ogni remake, i fan del musical hanno qualche riserva sulla decisione di riportare sugli schermi una versione moderna della storia.

Non ci resta che aspettare di vedere questo lavoro, chissà che non porti nuove ispirazioni per i futuri spettacoli dei nostri burlesque performer.

 

Maria Giovanna Tarullo

 

 

 

© 2016, Redazione. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Riproduzione riservata !!!